Cucinare Facile

Tante ricette facili da cucinare. Tutti possono cucinare con i consigli di CucinareFacile.it

Archive for the ‘Frutta’


Published gennaio 23rd, 2010

Pesche con amaretti

Ingredienti per 4 persone:
4 pesche
100 g di amaretti
50 g di zucchero
20 g di panna
3 cucchiai di liquore amaretto
30 g di burro

Lavare le pesche, farle scottare in acqua bollente e farle raffreddare in acqua fresca, privarle della buccia, dividerle a metà ed eliminare il nocciolo.
Sbriciolare finemente gli amaretti, metterli in una terrina, aggiungere lo zucchero, la panna, il liquore e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.
Distribuire il composto nelle mezze pesche preparate, adagiarle in una pirofila imburrata e spennellarle con il burro diviso a pezzetti e fuso in un tegamino a bagnomaria, facendo attenzione a non farlo bruciare.
Porre la pirofila in forno preriscaldato a 180° e far cuocere le pesche per 10-15 minuti finché saranno leggermente gratinate. Toglierle quindi dal forno e servirle tiepide oppure fredde: sono ottime al termine di un pranzo estivo.

Published dicembre 8th, 2009

Frutta in gelatina

Ingredienti Frutta in gelatina per 6-8 persone:
400 g di frutta assortita (uva bianca, uva nera, ribes, mirtilli, more)
15 g di gelatina in fogli
1,5 dl di kirsch
70 g di zucchero

Far ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda.
Lavare rapidamente le more, i mirtilli e il ribes in acqua ghiacciata, scolarli sopra un canovaccio, asciugarli delicatamente e sgranare il ribes; staccare gli acini d’uva, lavarli e asciugarli.
Versare in un tegamino 2 dl di acqua con lo zucchero e far bollire per 1 o due minuti mescolando di tanto in tanto finché lo zucchero sarà completamente sciolto. Togliere il tegamino dal fuoco e aggiungere la gelatina scolata e strizzata e mescolare facendola sciogliere. Farla raffreddare e aggiungervi il liquore.
Versare un leggero strato di gelatina negli stampini freddi e porli di nuovo in frigorifero finché la gelatina sarà leggermente solidificata.
Riprendere gli stampini, distribuirvi la frutta preparata, coprirla con la gelatina rimasta e metterli di nuovo in frigo per almeno due ore.
Al momento di servire, immergere per un attimo gli stampini in acqua calda, capovolgerli sui piattini individuali e decorarli con qualche fogliolina di menta.

Published settembre 17th, 2009

Mangia e bevi

Ingredienti per 4-6 persone:
1 banana di grosse dimensioni
2 mele golden
1 pera
2 kiwi
100 g di fragoline di bosco (oppure fragole piuttosto piccole)
3 arance bionde e dolci
1 limone
30 g di zucchero
1 bottiglia di Moscato naturale d’Asti
Alcuni cubetti di ghiaccio

Spremere il limone, tenere da parte il succo e grattugiare la buccia. Sbucciare le mele, privarle del torsolo e dividerle a dadini; metterli in una ciotola, irrorarli con un po’ di succo di limone, spolverizzarli con la metà dello zucchero e mescolarli con un cucchiaio di legno.
Sbucciare la pera, privarla del torsolo, dividerla a cubetti e mescolarli ai cubetti di mele in modo che lo zucchero e il limone li avvolgano completamente.
Sbucciare la banana, dividerla a rondelle e aggiungerle ai cubetti di mele e pere; spolverizzarli con lo zucchero rimasto, versarvi l’altra parte di succo di limone e mescolarli delicatamente.
Sbucciare i kiwi, dividerli a fettine e disporle in una coppa trasparente.
Lavare rapidamente le fragole in acqua ghiacciata, asciugarle delicatamente e privarle del picciolo.
Pelare a vivo un’arancia, dividerla a spicchi eliminando anche la pellicina interna e spremere le arance rimaste; versare il succo nella coppa insieme ai kiwi; aggiungervi il composto di mele, pera, e banana e gli spicchi d’arancia.
Versarvi il Moscato d’Asti ben freddo, aggiungere la buccia di limone grattugiata, mescolare e tenere la coppa in frigo.
Al momento di servire, aggiungere le fragoline (oppure le fragole divise a metà se sono di dimensioni più grandi) e i cubetti di ghiaccio.

Published giugno 2nd, 2009

Pere al vino rosso

Ingredienti per 6 persone:
6 pere della stessa grandezza
2 bicchieri di vino rosso
2 bicchieri d’acqua
70 g di zucchero
1 pezzetto di cannella
2 scorzette di limone (solo la parte gialla, perché la parte bianca è amara)
Preparazione delle Pere al vino rosso:

Sbucciare le pere mantenendo il picciolo, pareggiare il fondo perché rimangano in piedi e metterle in una casseruola che le contenga perfettamente, una vicina all’altra in posizione verticale; aggiungere il vino, l’acqua, le scorzette di limone, la cannella e cospargerle di zucchero.
Farle cuocere a fuoco moderato per 25-30 minuti circa, a casseruola coperta, bagnandole di tanto in tanto con il sugo di cottura.
Scolare delicatamente le pere e adagiarle sul piatto di portata nella posizione descritta sopra.
Passare il liquido di cottura al passino e farlo poi ridurre mettendolo in un tegamino, sul fuoco basso, finché sarà un po’ denso.
Versarlo quindi sopra le pere.
Servire fredde.

Published maggio 8th, 2009

Coppe di crema e frutta

Coppe di crema e frutta!

Ingredienti per 4 persone:
150 g di mirtilli
150 g di ribes rosso
150 g di fragole
Un cucchiaio di succo di limone
Un cucchiaino di zucchero a velo

Per la crema:
3 tuorli d’uovo
70 g di zucchero
Un quarto di litro di latte
20 g di farina
La buccia grattugiata di un limone
150 g di panna

Preparare la crema: lavorare i tuorli con lo zucchero e aggiungere la farina; unirvi il latte portato a ebollizione a parte con la buccia grattugiata del limone, versare il composto in un tegame sul fuoco, portare a ebollizione mescolando continuamente e far cuocere la crema per 10 minuti circa, mescolandola di tanto in tanto; toglierla dal fuoco, farla raffreddare completamente, incorporarvi la panna montata a parte e distribuirla nelle coppe.
Nel frattempo lavare i ribes, le fragole e i mirtilli in acqua ghiacciata, scolarli sopra un canovaccio, sgranare il ribes, privare le fragole del picciolo e tagliarle a fette.
Mettere i frutti di bosco in una terrina, irrorarli con il succo di limone, cospargerli con lo zucchero a velo, mescolarli delicatamente e distribuirli nelle coppe sopra la crema.

Published marzo 29th, 2008

fragole alla crema

ingredienti per 4 persone

400 gr di fragole
250 gr di ricotta romana
il succo di mezzo limone
4 cucchiai di zucchero semolato
2 cucchiai di panna o latte
2 tuorli
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bicchierino di kirsch,
vino bianco
un pezzetto di cedro candito.

preparazione

Lavate le fragole nel vino bianco(in modo che restino più profumate) e tenete da parte le 8 fragole più grosse e tagliate in 2 le altre. Mettetele in una terrina, spruzzatele con il kirsch e lasciatele macerare per mezz’ora. Nel frattempo lavorare a crema la ricotta, unite lo zucchero semolato, quello vanigliato, la panna e infine i tuorli. Unite al composto le fragole sgocciolate dal liquido di macerazione. Suddividete il composto in 4 coppe da dessert, decorate ogni coppa con 4 mezze fragole(quelle tenute da parte) formando un fiore con “gambo” di cedro candito.