Cucinare Facile

Tante ricette facili da cucinare. Tutti possono cucinare con i consigli di CucinareFacile.it

Le ricette del momento

Insalata di primavera al BRIE

ingredienti per 4 persone

1 piccolo cespo di lattuga
qualche foglia di cicorino
150 gr di BRIE
qualche violetta
5-6 ravanelli
100 gr di salmone affumicato
1 limone non trattato
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 cucchiaino di succo di limone, sale.

preparazione

Lavate le insalate, poi spezzettate la lattuga.Tagliate a cubetti il BRIE. Lavare i ravanelli e tagliateli a fettine sottili, cosi come il limone. Miscelare in una citolina l’olio con il succo di limone e una presa di sale.Riunire gli ingredienti in una terrina e conditeli con l’olio. Disponete

le fette di salmone su un largo piatto, distribuitevi sopra

con cura l’insalata,completate con le violette e servire.

Gratin di verdure miste

ingredienti per 4 persone

4 pomodori sodi e maturi
2 melanzane tonde
1 kg di patate
un rametto di rosmarino fresco
qualche rametto di timo
2 spicchi d’aglio
1 etto di pan grattato
un mazzetto di prezzemolo
olio, sale.

preparazione

Lavare pomodori e melanzane e tagliarle a meta’. Pelare le patate e tagliarle a spicchi.Disponete il tutto in una teglia ricoperta da carta forno e salare. Preparare il trito mettendo nel frullatore , il prezzemolo ,l’aglio spogliato , il pan grattato e il sale. Condire con le verdure con il trito e un filo d’olio .Condire le patate con olio sale ,l’aglio rimasto ,il rosmarino e il timo .Cuocere in forno a 180° per 40 min circa.

Antipasto di bresaola

ingredienti per 4 persone

3 etti di bresaola
2 etti di rucola
1 etto 1/2 di parmigiano a scaglie
olio, sale, limone.

preparazione

Lavare e asciugare la rucola. In un vassoio preparate un letto di bresaola, coprirla con la rucola e per ultimo distribuite il parmigiano a scaglie. Emulsionare in una citolina l’olio, il sale il limone e versare il condimento sulla preparazione un’attimo prima di servire.

Cantuccini

ingredienti

600gr di farina
3 etti e mezzo di zucchero
1 bustina di vanillina
1 grattugiata di limone
80g di burro
4 uova intere
1 spruzzata di di liquore ( grappa o rum)
1 cucchiaino di lievito per dolce
150g di mandorle con buccia

Preparazione:
Mescolare gli ingredientri asciutti ( farina, zucchero..). Aggiungere dopo la farina le uova, per rendere i biscotti molto ruvidi. Per ultimo aggiungere le mandorle e mescolare tutto a mano in un contenitore. Formare 5 salsicciotti lunghi, schiacciarli un po’ e adagiarli su una teglia coperta con carta forno. Cuocere a 180° oer 40-45 minuti. Sfornare e tagliarli ancora caldi.

Torta di formaggio

Tempo: 60 minuti

Ingredienti per 6-8 persone
5 uova
3 etti e 1/2 di farina
70 gr.di formaggio pecorino fresco
70 gr.di pecorino romano (stagionato grattugiato)
70 gr. di parmigiano grattugiato
100 gr di formaggio pecorino fresco (per decorare)
50 gr di lievito di birra (fresco)
1/2 busta di lievito per torte salate
50 gr di olio extra vergine
1/2 bicchiere di latte tiepido (per far sciogliere il lievito)
una spruzzata di cognac
sale pepe.

preparazione

In un recipiente versare le uova intere e batterle un

pò,aggiungere poco a poco la farina,l’olio, il latte tiepido

con il lievito di birra sciolto e mescolare bene. Unire i

formaggi grattugiati e spruzzare con 1/2 bicchierino di

cognac. Unire il lievito per torte salate e mescolare

bene.Aggiungere una abbondante macinata di pepe e aggiustare

di sale.Per ultimo versare 70 gr. di pecorino fresco a dadini

e mescolare. Versare e lievitare  per 2 ore,in forno tiepido e

spento direttamente nello stampo tipico per la torta di

formaggio (tondo liscio,dai bordi alti),precedentemente unto

di olio e leggermente infarinato, togliere la torta

lievitata,versare sulla superficie i 100gr. di pecorino a

pezzetti e infornare a 180° per 40 minuti circa. Servire

tiepida o fredda.

TORRONCINI del conero

ingredienti per 4 persone

500 gr di zucchero
100gr di mandorle(senza pellicina)
100gr di pinoli
50gr di canditi
100gr di confetti tritati
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
olio per la piastra (meglio se di mandorla).

preparazione

Mettete sul fuoco una pentola dal triplo fondo con lo zucchero e aggiungendo l’acqua sufficiente a scioglierlo, mescolate con un qucchiaio di legno. Quando sarà diventato liquido fatelo arrivare a bollore e lasciatelo cuocere ancora per qualche minuto,continuando a mescolare fino a che assumerà un bel color biondo oro.tritate poi le mandorle sbucciate con un cucchiaino di zucchero(per frantumarle meglio), i pinoli i canditi,i confetti tritati e unitevi la cannella. Mescolateli al caramello e versate il composto su una piastra unta d’olio.Livellatelo allo spessore di 1 centimetro e, quando è ancora caldo,tagliatelo a bastoncini, quindi lasciatelo raffreddare e solidificare.   da accompagnare con un vino dolce.