Cucinare Facile

Tante ricette facili da cucinare. Tutti possono cucinare con i consigli di CucinareFacile.it

Le ricette del momento

Crostata con kiwi e uva

(ingredienti per 6 persone)

1 confezione di pasta frolla
(0ppure vedi ricetta:i biscotti di Anna)
burro
100 gr. di mascarpone
2 cucchiai di succo d’arancia
scorza di limone
3 cucchiai di zucchero
3 kiwi
1 grappolono di uva bianca.

preparazione

Stendere la pasta frolla e rivestire una tortiera imburrata. Punzecchiare il fondo della pasta con la forchetta e fatela cuocere nel forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Lavorate il mascarpone con il succo d’arancia, un cucchiaino di scorza di limone e lo zucchero. Tagliate a fettine i kiwi. Sfornate il guscio di pasta frolla, fatelo raffreddare, spalmatelo con la crema di mascarpone e completate guarnendo con le fettine di kiwi e gli acini d’uva.

Frutta al cartoccio

ingredienti per 4 persone

8 albicocche
8 ciliegie
3 mezze pesche sciroppate
1 banana
il succo di un’arancia
50 gr di nocciole tritate
2 cucchiai di miele
alcuni fiocchetti di burro

preparazione

Snocciolate e tamponate con carta assorbente la frutta sciroppata, tagliate a pezzetti le pesche, sbucciate la banana e tagliatela in 4 pezzi.Riunite tutta la frutta in una terrina e conditela con il succo di un’arancia mescolato a 2 cucchiai di miele . Coprite e fate macerare in frigo per un’ora. Sgocciolate i pezzi di frutta alternandoli su 4 grossi spiedini di legno.  Adagiateli su un foglio di carta da forno, cospargeteli con fiocchetti di burro e 50 gr di nocciole tritate,chiudete il cartoccio e mettetelo in forno a 220° per 10 minuti.
 

Insalata di primavera

ingredienti per 6 persone

1 mazzetto di grossi ravanelli
4 uova sode
1 piccolo cetriolo
1 cespo d’insalata rossa( o di chioggia)
100 gr di songino
2 pomodori rotondi e maturi
senape
1 limone
olio extra verg. di oliva
sale, pepe.

preparazione

Mondate e lavate tutte le verdure.Tagliate a fettine i ravanelli e il cetriolo sbucciato.Tagliate a listarelle fine l’insalata rossa.Tagliate i pomodori a fette, in modo da ottenere degli anelli nel mezzo dei quali metterete una fettina di tuorlo sodo. Prendete un piatto rotondo da portata e con un pò di fantasia sistematevi tutte le verdire, formando dei cerchi concentrici e alternando i colori.Diluite 1/2 cucchiaio di senape con il succo del limone, unite una presa di sale, una macinata di pepe e qualche cucchiaio di olio, emulsionate bene con una forchetta e servite a parte la salsina con l’insalata.

TORTA D’APRILE

ingredienti per 6 persone

3 dischi di pan di spagna di
24 cm. di diametro (già pronti)
2 uova
zucchero semolato
zucchero a velo
cacao amaro
1/4 di latte
1 bicchiere di panna
1 cucchiaio di farina
1 bustina di vanillina
rhum e 2 fogli di colla di pesce.

preparazione

Sgusciare i soli tuorli in una casseruolina; unitevi 3 cucchiai di zucchero semolato e con una frusta elettrica sbattetelo fino a che avrete ottenuto una crema gonfia e spumosa. Aromatizzatela con la vanillina, poi unite la farina e amalgamare bene. Diluite lentamente con il latte versato a filo. Portate il recipiente su fuoco basso, a bagnomaria, e fate cuocere la crema fino al limite del bollore. Quindi toglietela dal fuoco, unitevi la colla di pesce ammorbidita in acqua e sciolta con poco rhum, poi fate raffreddare, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Nel frattempo montate a neve densa la panna, unitela alla crema mescolando delicatamente. Tenete in frigo per 2 ore per rassodare la crema. Spruzzate 2 dischi di pan di spagna con un pò di rhum. Spalmatene uno con uno strato di crema, posatevi sopra il secondo e farcire anche questo di crema. Completate la torta con il terzo disco. Cospargetela di zucchero a velo settacciato e posatevi soprauna’mascherina’ in carta con disegno di campane, spolverizzandola con cacao amaro.

Pasta di pane per pizza

ingredienti per 4 persone

350 gr. di farina
25 gr. di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale
1 pizzico di zucchero
2 cucchiai di olio exta verg.

preparazione

Versare la farina sulla spianatoia a fontana, stemperare il

lievito sbriciolato in un bicchiere d’acqua tiepida e versarlo

al cento della farina. Unire il sale, lo zucchero l’olio e

impastare energicamente con le mani fino ad ottenere una pasta

liscia e omogenea. Formare una palla e spolverare con un pò di

farina. Per velocizzare il procedimento, versare tutti gli

ingredienti in un robot da cucina e impastare velocemente per

1 minuto.Eventualmente aggiungere un po’ d’acqua tiepida per

raggiungere un impasto morbido da poter maniplare bene,poi

procedere come descritto sopra. A questo punto ungere una

teglia per pizza, allargare l’impasto con il matterello e

stenderlo sulla teglia. Ungere la pizza,  premere quà e là con

le dita e poi metterla a lievitare in forno tiepido e spento.
 

La crema pasticcera

ingredienti

4 uova
100 gr di zucchero
50gr di farina
mezzo litro di latte

preparazione

Mettete i tuorli in una casseruola a triplo fondo, unite lo zucchero e montate con una frusta elettrica fino ad avere un composto gonfio e spumoso. Incorporate la farina e versare il latte senza smettere di mescolare. Mettete il composto su fuoco moderato ( meglio se a bagnomaria) e mescolatelo di continuo fino al limite del bollore. togliete la casseruola dal fuoco e lasciate raffreddare la crema, mescolatela di tanto in tanto perché non si formi una pellicola in superficie. Potete mangiarla ben fredda, usarla per la preparazione di budini, per farcire torte o pasticcini e per accompagnare dessert di frutta.

Vedi crema pasticcere…QUALCHE IDEA IN PIU’

La crema pasticcera alla panna
——————————-
Sostituire la metà del latte con panna fresca da montare.

AL CAFFé
———-
Usate solo 4 dl e mezzo di latte e mezzo dl di caffè ristretto.

Crema pasticcera
(qualche idea in più)

AL CIOCCOLATO
————–
Aggiungete agli ingredienti della ricetta base 100gr. di cioccolato fondente a pezzetti prima di mettere la crema sul fuoco.

All’ arancia o al limone
————————-
Unire la scorza grattugiata non trattata di un agrume prima della cottura della crema.
AL LIQUORE
————
Usate 130 gr di zucchero invece dei 100 indicati nella ricetta base ed unire 2-3 cucchiai di liquore aromatico, quando togliete la crema dal fuoco.
ALLA CANNELLA
————–
Aggiungete un cucchiaino raso di cannella in polvere nel momento in cui la crema arriva al limite del bollore.

ALLA FRUTTA FRESCA
——————-

Unire alla crema già cotta 300 gr di frutta fresca non acquosa, sbucciata, tagliata a pezzetti e fatta macerare in 3 cucchiai di rum.